venerdì 4 marzo 2016

Pasta al vino

La pasta al vino è un'ottima base per torte salate. E' priva di grassi animali perché l'unico grasso in essa contenuto è vegetale, infatti parliamo dell'olio (nel mio caso olio extravergine di oliva).
Una volta stesa in teglia, la pasta al vino può essere ricoperta di verdure a piacere, insomma basta spaziare un po' con la fantasia, oppure si possono ricavare dei biscottini salati da servire con un aperitivo. In questo caso basterà stendere la pasta al vino e ritagliarla con delle formine. Sopra potete aggiungere dei semi di papavero, ed ecco fatto!

Chi ha il bimby può seguire la ricetta sul libro base, che io per comodità inserirò il fondo alla pagina.







INGREDIENTI: 

300 gr di farina tipo 0
100 gr di vino bianco secco
80 gr olio
1 pizzico di sale


Versate tutti gli ingredienti in una ciotola e impastate fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Stendete l'impasto e riempite la base come desiderate, oppure ricavate dei biscotti salati con delle formine.

Infornare a 180°C per circa 20 min.



PROCEDIMENTO CON IL BIMBY:
Versare nel boccale il vino e l'olio, emulsionare 10 sec. vel 4 
Aggiungere la farina, un pizzico di sale: impastare 1 min. vel. Spiga

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...