giovedì 26 aprile 2012

Pancarré al latte nella MdP

Oggi vi presento un pane sofficissimo che resta morbido anche dopo tanti giorni.
Io lo affetto, lo metto in una bustina da freezer e lo conservo in frigo. La consistenza ed anche il sapore sono quelli del pancarré, ma questo è genuino e non trattato con alcool etilico come i prodotti da supermercato.
Ho provato anche una versione di pancarré delle "sorelle simili" ma non mi ha soddisfatto, il pane appariva ancora più morbido (troppo, per i miei gusti) ed ho incontrato difficoltà nel tagliarlo, problema che non ho riscontrato seguendo questa ricetta di Brunati.






Ingredienti:
400 g. di latte
400 g. di farina '00'
200 g. di farina Manitoba
12 g. di lievito di birra
6 g. di zucchero
10 g. di sale fino
10 g. di olio extravergine di oliva




Come si prepara:
Sbriciolare il lievito e scioglierlo nel latte tiepido, quindi versare tutto nella vaschetta.
Aggiungere un cucchiaino colmo di zucchero (sono circa 6 grammi, non fa diventare dolce il pane, ma serve per “nutrire” il lievito).
Aggiungere 200 gr. di farina “Manitoba” e 400 g. di farina '00'.
Fare una fontanella al centro e versarvi 10 g. (un cucchiaino colmo) di sale fino e l'olio.
Programma standard (3 ore e mezza circa), crosta chiara, 750 g.


Ricetta proveniente dal libro "Il mio pane" di P. Brunati.

7 commenti:

Bianca Neve ha detto...

Nella mia credenza non deve mai mancare il pancarrè. Adesso che ho trovato una ricetta provo a farlo.
Grazie, un abbraccio.

radem ha detto...

Fammi sapere, io con questa ricetta mi trovo benissimo!

Anonimo ha detto...

Ciao Sandra, come sei brava complimenti!!!sono interessata in modo particolare a questa ricetta in quanto i miei piccoli mangiano volentieri il pan carré e mi piacerebbe farlo io.... A dire la verità vorrei fare il pane solo che non ho la macchina del pane ma il bimby dici che potrebbe riuscire bene lo stesso?un bacio a tutti voi.... Che bello vedere le tue delizie!!!!

Sandra ha detto...

Ma ciao!!! Ho anche la ricetta per fare il pancarré nel bimby :)
Devo solo rimettere un po' in ordine le sezioni, per questo non hai trovato la ricetta, eccola: http://ricettediradem.blogspot.it/2007/03/pancarr.html
E' molto morbido e profumato, anche io lo faccio ai miei bambini. Fammi sapere cosa ne pensi, ciao!!

Anonimo ha detto...

ciao, quanto ti dura in frigorifero cosi conservato?
monica

Sandra ha detto...

Ciao Monica, a me è sempre finito abbastanza presto, oltre i tre giorni non sono mai riuscita ad andare, ma era ancora perfetto quindi secondo me dura benissimo anche oltre..

Anonimo ha detto...

grazie Sandra,
normalmente lo congelo ma volevo rimanesse "fresco" come dici tu.....
monica

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...