giovedì 20 giugno 2013

Pennette con pomodori pachino e scamorza affumicata

Sono tornata! Dopo il trasloco, il cambio di residenza e tutte le altre millemila scartoffie ed incombenze che mi attendevano al varco, sono riuscita a ritagliarmi un po' di spazio nel mio angolo qui con voi. Ne è passato di tempo dall'ultima ricetta, sono andata a guardare e... omg (oh my god)!!! Parliamo di oltre un mese di assenza!
Nel frattempo ho testato la mia nuova cucina, il mio nuovo forno e posso ritenermi soddisfatta al cento per cento :-D
Grazie a tutti coloro che hanno pazientemente atteso il mio ritorno qui su L'angolo delle delizie!
Oggi vi propongo un primo velocissimo e sfizioso, prevede un soffritto ma una volta ogni tanto possiamo osare, no? Anzi, sapete cosa mi diceva sempre mia madre? Che ogni tanto bisogna mangiare qualcosa di fritto per non disabituare il nostro stomaco, altrimenti quella rara volta in cui lo mangeremo, ne risentiremo. Credenze, dicerie o realtà?










Per 2 porzioni:

160 g. di pasta tipo pennette
2 spicchi d'aglio
4 pomodorini pachino
80 g. di scamorza affumicata
Mollica di pane q.b. (una manciata a persona circa)
Olio Extravergine Di Oliva q.b.
sale, pepe



Lava i pomodorini, tagliali a metà e mettili da parte.
Sbuccia gli spicchi d'aglio e lasciali imbiondire in un po' d'olio. Aggiungi al soffritto la mollica di pane fino a farla rosolare lievemente, quindi tuffaci dentro anche i pomodorini e lasciali appassire lievemente. Alla fine la mollica dovrà avere un colore dorato ed i pomodorini dovranno essersi ammorbiditi appena. Togli gli spicchi d'aglio per evitare di ritrovarteli sotto i denti, con conseguente "vade retro" del tuo compagno o compagna o amici o colleghi di lavoro (sebbene a me l'aglio piaccia tantissimo.., ma preferisco quello crudo anche se alla fine lo mangio molto di rado).
Mentre cuoci la pasta al dente in abbondante acqua salata, taglia la mozzarella a cubetti e mettila da parte.
Scola la pasta, condiscila con il condimento preparato, a piacere profuma il tutto con una macinata di pepe e cospargi con la scamorza a dadini. Mescola e impiatta.

2 commenti:

Giovanna Bianco ha detto...

Molto gustose, complimenti.

Sandra ha detto...

Grazie Giovanna, dici che è abbastanza estivo? :D
A presto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...