giovedì 11 febbraio 2016

Panbauletto con lievito madre (o ldb)

Prima di proporvi la ricetta di oggi, voglio presentarvi un portale molto interessante.
E' un portale che tratta di economia civile e terzo settore, un portale giovane che si riassume così:

"Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità. Felicità Pubblica è tutto questo e altro ancora." (tratto dalla sezione "info" di http://www.felicitapubblica.it/).

Il portale è il seguente: http://www.felicitapubblica.it/ ed è possibile seguire anche la pagina fb dedicata.
Certa che ne farete un ottimo uso, passiamo alla ricetta di oggi :-D



Lievito madre, che passione :-)
Questo panbauletto è perfetto per la merenda dei vostri bambini o per preparare dei sandwich genuini.
Ha una bella alveolatura, è morbido e si può conservare per parecchi giorni in un sacchetto di plastica per alimenti.
Chi non è pratico con il lievito madre, potrà sostituirlo con 8 grammi di lievito di birra fresco.
In fondo alla pagina troverete la ricetta per fare l'impasto con il bimby.








INGREDIENTI:


390 di farina 0
190 gr di acqua a tempo. ambiente
15 gr di miele
25 gr di olio di semi di girasole
90 gr di lievito madre rinfrescato (oppure 8 gr di lievito di birra)
un pizzico di sale


PROCEDIMENTO:

In una terrina o nell'impastatrice versa prima gli ingredienti liquidi, quindi l'acqua, il miele e l'olio e mescola, poi aggiungi il lievito madre (o il ldb) e mescola ancora fino a scioglierlo per bene.
Aggiungi la farina e quando l'impasto avrà preso corpo metti il sale e impasta fino ad ottenere una palla liscia.
Togli l'impasto e stendilo, quindi arrotolalo su se stesso come a formare un salsicciotto e sistemalo in uno stampo da plumcake ricoperto di carta forno o uno stampo di silicone, come in foto.
Lascia lievitare fino al raddoppio. Se stai usando lievito madre occorreranno parecchie ore, quindi tieni la teglia nel luogo più caldo della cucina, altrimenti se avrai impastato di sera, copri con pellicola e metti a lievitare in frigorifero. Il giorno dopo basterà togliere la teglia dal frigo e terminare la lievitazione a temperatura ambiente.
Una volta che la lievitazione sarà completata, con un pennellino da cucina inumidisci la superficie usando del latte e inforna a 180° per 20-30 minuti o fino a doratura desiderata.



SE HAI IL BIMBY:

Inserisci nel boccale gli ingredienti liquidi ed il lievito madre a pezzetti o il ldb: 10 sec. a vel 5
Aggiungi la farina: 3 minuti vel spiga.
Durante questo tempo aggiungi il sale.
Togli il l'impasto e stendilo quasi come fosse un disco per la pizza, poi arrotola a salsicciotto e sistemalo su carta da forno in uno stampo da plumcake. Lascia lievitare fino al raddoppio (io impasto con lievito madre la sera e lascio lievitare tutta la notte in frigo. Con lievito di birra 3 ore potrebbero bastare).
Inumidire la superficie con un po' di latte e infornare a 180° per 20/30 minuti fino a doratura desiderata.



In foto: panbauletto prima di essere infornato


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...