mercoledì 23 ottobre 2013

Burro fatto in casa con il bimby

Non siamo fedeli consumatori di burro in famiglia ed il panetto che si compra al supermercato mi dura sempre tantissimo tempo. Nonostante questo tempo fa mi sono imbattuta in questa ricetta ed ho deciso di provarla perché in fatto di cucina sono una persona molto curiosa e volevo conoscere il sapore del burro fatto in casa. Genuino, se avete il bimby provatelo! Niente a che vedere con il burro del supermercato!



p.s. foto scattata dal cellulare, scusate :-P



Ingredienti per un panetto:

500 g. di panna fresca
100 g. di acqua fredda

Posizionare la farfalla, versare la panna fresca, montare 4 min., vel. 4.
Unire l'acqua fredda, montare ancora 1 min., vel. 4.
Rimuovere la farfalla. Togliere il composto dal boccale e, aiutandosi con le mani, formare un panetto. 
Mettere in frigo per un'ora, trascorsa la quale bisognerà eliminare l'acqua che si sarà formata. 
Utilizzare il burro nelle stesse modalità di quello comprato. 

Va consumato entro pochi giorni, in alternativa è possibile tagliarlo in piccoli panetti e congelarli singolarmente. All'occorrenza basterà tirarne fuori dal freezer uno soltanto.

4 commenti:

giovanna bianco ha detto...

da provare assolutamente!!!Grazie per la ricetta

Sandra ha detto...

Giovanna ne vale la pena, se hai il bimby prova ;)

Anonimo ha detto...

si puo fare con panna vegetale

Sandra ha detto...

Che io sappia no perché il burro vegetale non contiene abbastanza grassi, puoi però auto produrti il burro di anacardi, oppure quello alle mandorle usando il latte di soia..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...