lunedì 19 novembre 2012

Ragù di seitan

Ragù o ragoût ?  Italiano o francese? In realtà che io sappia il ragoût ed il ragù indicano la stessa cosa, ovvero preparazioni di carne cucinate in umido per parecchio tempo (con "tempo" intendo ore..). Qui però non parliamo di carne visto che nella ricetta utilizzo il seitan, un alimento ottenuto dal glutine di frumento e che quindi non ha praticamente nulla di origine animale, anche se è anch'esso ricchissimo di proteine.
Ma lo chiamerei comunque ragù di seitan, tanto per dare un'idea della preparazione molto simile ad un comune ragù di carne.

Il ragù di seitan è un ottimo condimento per primi piatti di pasta o volendo si può preparare una lasagna usando questo ragù e la besciamella vegetale che trovate qui, per una lasagna tutta vegan!




Ingredienti per 4 porzioni:

120 gr. di seitan
500 g. di passata di pomodoro
1 scalogno o metà cipollotto
1 carota piccola
1 costa di sedano
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro (facoltativo)
olio extravergine d'oliva
sale q.b


Tagliare il seitan a cubetti piccoli e mettere da parte.
Preparare un trito di carota, sedano e cipolla, quindi far soffriggere brevemente il tutto in una padella con un poco di olio. Aggiungere il seitan e la passata di pomodoro (ed il concentrato di pomodoro, eventualmente), aggiustare di sale mescolando con cura.
Cuocere per circa 30 minuti a fiamma bassa e coprendo con un coperchio per metà.



Con il bimby:

Pulisci la carota, il sedano e la cipolla, metti tutto nel boccale: 10 sec. vel. 4 e metti da parte.
Taglia il seitan a pezzettoni e frullalo grossolanamente nel boccale: 10 sec. vel. 4-5
Aggiungi il trito di verdure e 20 g. di olio circa: 2 min. 100° vel.1
Unisci la passata di pomodoro, il concentrato e il sale: 30 min. Varoma vel. 1

4 commenti:

Il blog di Ivana ha detto...

ma sai che lo voglio provare, mi piace. ciao

giovanna ha detto...

Non conosco il seitan, ma mi sembra una valida alternativa al classico ragù di carne. Grazie per l'idea, ciao.

La cucina di Esme ha detto...

sfiziosa questa rivisitazione vegana del classico ragù!

Monica ha detto...

Molto molto interessante!!!
Bell'idea!!! Brava!!! Complimenti anche per il blog, mi sono unita ai tuoi lettori fissi...non voglio perderti più di vista!!!! Se ti, passa a dare una sbirciatina a quello che combino nel mio nuovo blog...ne sarei felice!!! ;-)
Mi trovi qui http://il-pappamondo.blogspot.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...