martedì 3 novembre 2015

Crema di lenticchie

Questa crema può essere consumata da sola o utilizzata per condire il farro o la pasta (un formato piccolo, possibilmente, io ad esempio uso i ditalini integrali oppure gli spaghetti spezzati a mano).
Se vi piace piuttosto liquida, tenete da parte un po' di acqua di cottura della pasta per diluire la crema.






In foto: crema di lenticchie senza aggiunta di cereali



Ingredienti:

1 costa di sedano
1 scalogno
2 carote piccole
1 zucchina piccola
260 g. di patate sbucciate ed affettate
100 g. di lenticchie rosse decorticate
550 g. di acqua
1 cucchiaio di dado vegetale bimby
20 g. di olio extravergine di oliva



Preparazione:

Nel boccale: sedano a pezzetti, lo scalogno, le carote sbucciate e tagliate a pezzettoni, la zucchina pulita e tagliata in 3 pezzi. Frullare per 5 sec. a vel 5.
Aggiungere l'olio e cuocere: 7 min., 100°, vel soft.
Aggiungere le patate, le lenticchie, l'acqua e il dado: 30 min., 100°, vel. soft.
Frullare per 1 min. vel 10.
Servire con olio crudo.

Se non hai il bimby, cuoci tutto insieme ed alla fine frulla con un frullatore ad immersione.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...