venerdì 21 settembre 2012

Sugo di pomodoro e verdure

Se volete fare come le formichine che si portano avanti per l'inverno ed avete il bimby, allora questa ricetta fa proprio per voi.
Ho preso una cassa di pomodori ed in pochissimo tempo sono riuscita a preparare vari barattoli di sugo pronto, che conserverò in una cassetta al fresco e al buio e che utilizzerò man mano durante l'inverno.
La ricetta arriva dal "libro verde" del bimby ed è stata rivisitata da sara70 del forum  http://www.ricettario-bimby.it 
A mio avviso i pomodori migliori sono quelli che in Abruzzo chiamiamo "romanelli", ma qui dove vivo ora sono introvabili, comunque molte persone si trovano benissimo anche usando i San Marzano (http://it.wikipedia.org/wiki/Pomodoro_di_San_Marzano_dell%27agro_sarnese-nocerino).
La ricetta non prevede aggiunta di olio, questo potrete aggiungerlo a crudo quando andrete a condire il vostro piatto.









Versione con zucchina e basilico
Ingredienti per circa 4 barattoli medi:

1 kg. di pomodori
1 zucchina medio-grande
1 cipolla piccola
1 carota grande
10 foglie di basilico
1 cucchiaino raso di sale

Versione con melanzana e basilico
Ingredienti per circa 4 barattoli medi:
1 kg. di pomodori
1 melanzana lunga medio-grande
1 cipolla piccola
1 carota grande
10 foglie di basilico
1 cucchiaino raso di sale

Versione con olive:
Ingredienti per circa 3 barattoli medi:

1 kg. di pomodori
1 manciata di olive nere o verdi o entrambe (20-30 olive)
1 cipolla piccola
1 carota piccola
2-3 foglioline di basilico fresco
1 cucchiaino raso di sale


Procedimento:

Pulite le verdure (pomodori esclusi), tagliatele a pezzi,  mettetele nel boccale e frullate a 10 sec. vel. 8
Lavate e tagliate a pezzi i pomodori, mettetele nel boccale e cuocete a Varoma per 30 min. vel. 1 lasciando il misurino inclinato.
Quando inizia a bollire aggiungete il sale. Una volta cotto aggiungete il basilico e frullate 1 min. vel. 8 o 1 min. a turbo se preferite una salsa vellutata.

Versate il sugo bollente nei vasetti, pulite bene i bordi quindi chiudeteli bene e sterilizzate * facendoli bollire per 30 minuti. Lasciate raffreddare i vasetti nell'acqua (occorrono molte ore), toglieteli e lasciateli rovesciati per qualche minuto appoggiandoli su un canovaccio.
E' importante che i coperchi si siano abbassati al centro facendo il sottovuoto, altrimenti dovrete ripetere l'operazione di sterilizzazione o in alternativa è possibile congelare il sugo direttamente.

* per la sterilizzazione: mettete in un pentolone i vasetti avvolti in un vecchio canovaccio, riempitelo di acqua fredda fino coprire i vasi di 5 cm circa. Portate a ebollizione e continuate la sterilizzazione a fuoco lento per 30 min .



4 commenti:

nonna papera ha detto...

quante belle varianti!!

giovanna ha detto...

Ottima idea quella di fare le conserve. Complimenti le tue sono perfette. Ciao.

carmencook ha detto...

Ciao Sandra, ho provato anche io questa ricetta lo scorso anno!!
Mi spiace solo che quest'anno per mancanza di tempo non l'ho fatta perchè è veramente ottima!!
Se trovo ancora dei buoni pomodori vorrei farne almemo qualche barattolo!!!
Un bacione Carmen

Sandra ha detto...

Ciao ragazze, ho prodotto ancora altri sughetti, aiutatemi perché non mi fermo più :-)))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...